PIATTAFORMA ITHACA

ITHACA è una piattaforma sviluppata internamente costituita da componenti hardware e software.
Permette di acquisire ed analizzare dati di impianto provenienti da sensori dedicati o dall’automazione già presente, con lo scopo di massimizzare la resa del processo e minimizzare i costi di gestione generali.
I componenti possono essere concatenati in varie configurazioni in funzione delle esigenze e capacità del cliente, dal tipo e numero di analisi richieste, dalla numerosità di canali e dalla destinazione dei risultati.

I componenti hardware sono costituiti da PC industriali e moduli di acquisizione ad alte prestazioni, da installare in prossimità dell’impianto per acquisire i dati dei sensori installati e intercettare le informazioni che transitano tra i PLC mediante bus di campo.  Il numero di canali gestibili è virtualmente illimitato, poiché i moduli di acquisizione condividono, attraverso la loro inter-connessione, il timer che assicura l’acquisizione sincrona su tutti i nodi della rete. I componenti hardware supportano i più comuni standard e protocolli di acquisizione e trasmissione dati.

I componenti software sono installati sia sui PC industriali sul campo che su server remoti dove i dati acquisiti vengono analizzati e storicizzati. Nel primo caso, supportano le attività di monitoraggio del ITHACA MPSM (Machine Protection Systems Module), nel secondo caso sostengono le attività di diagnosi di ITHACA CBMM (Condition Based Maintenance Module) e prognosi di ITHACA CBPM (Condition Based Production Module).
Le elaborazioni MPS effettuate rapidamente sul dato acquisito (tempo inferiore al secondo) sono volte a dare uno indicazione immediata all’utilizzatore sullo stato di macchina e sulle sue prestazioni. I CBPM e l’elaborazione della prognostica sono processi di analisi che richiedono tempistiche più lunghe per fornire le indicazioni robuste su quale elemento dell’impianto si stia danneggiando (diagnosi) e quanto tempo utile residuo sia disponibile prima della
sostituzione della parte (prognosi).

I dati elaborati, gli avvisi e gli allarmi sono resi disponibili ai gestori dell’impianto tramite report, messaggi mail o sms, con periodicità convenuta con il cliente. La storicizzazione delle misure e delle analisi viene fatta o su repository locali o sul cloud.

La piattaforma ITHACA è allineata ai paradigmi dell’Industria 4.0. I moduli ricadono nelle categorie di prodotto destinati al monitoraggio ed il miglioramento d’impianto e permettono quindi di accedere al relativo credito d’imposta come previsto dalla normativa vigente. Questo, oltre ai vantaggi tecnico/economici di manutenzione, risulta essere un sicuro ed ulteriore vantaggio nell’adozione della piattaforma ITHACA.